ArteTerapia a Cascina Castellazzo

Nell’autunno del 2012 abbiamo organizzato due weekend alla fattoria didattica Cascina Castellazzo in località Basiano (Monza-Brianza), una struttura che offre oltre  a un’ampio spazio comune coperto anche la possibilità di lavorare all’aperto in un contesto di campagna.

Uno degli aspetti principali di questo tempo di condivisione è quello di lavorare sull’autogestione dei ragazzi non abituati a vivere in uno spazio che richieda una loro autonomia di base. All’arrivo i ragazzi hanno  scelto e si sono divisi i compiti come cucinare, fare la spesa, prendersi cura di sé e degli altri, in questo modo si dà importanza alla percezione del confine  del proprio spazio  e quello altrui, e i loro aspetti relazionali. Durante i nostri weekend in cascina la quotidianità di gruppo e  quella individuale si intrecciano in modo dinamico nella terapeuticità di queste esperienze. Piuttosto che la diagnosi medica, nella formazione dei gruppi per il fine settimana il criterio prevalente e’ quello delle problematiche comuni dell’età adolescenziale e la tipologia di vita della persona, coinvolgendo un utenza disabile d’età inferiore ai 30 anni e che vive ancora con i genitori.

Lo scopo di questa breve vacanza è stato l’alleggerimento sia dei genitori sia dei figli, entrambi costretti a una dipendenza prolungata a causa della  disabilità. All’interno del weekend  è stato organizzato anche a un laboratorio di terapeutica artistica della durata di due giorni che si è concluso con una mostra. In questa occasione genitori e figli si sono ritrovati in ruoli interdipendenti, e serve ai ragazzi per fare un primo passo verso una maggiore sicurezza. La conduzione del week-end è stata gestita da un educatore e da un artista-terapista e l’intrecciarsi di queste discipline ha segnato il fattore di successo di questa iniziativa.

Scheda organizzativa weekend a Cascina Castellazzo.

This entry was posted in weekend, weekend passati and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento