Bando Edison: aiutaci a realizzare un sogno!

edisonGentile  Amico/a sostieni VacanzAbili nel Progetto Edison. 

In quest’anno di attività abbiamo fatto week-end e gite mensili esplorando il Nord Italia e alcuni dei luoghi di maggior interesse sia culturale che di svago. Siamo stati nei musei, all’acquario di Genova, visitato città d’arte e… ci siamo divertiti nei parchi divertimento più classici: Gardaland, Leolandia, Acquaworld…

Sono circa una trentina i ragazzi disabili che a rotazione seguono i progetti di Vacanzabili, mentre già collaboriamo con cinque associazioni per allargare questa rete che mira alla realizzazione di progetti sempre più su misura.

Numerose famiglie di Milano, e non solo, usufruiscono dei nostri servizi. I ragazzi arrivano da tutto l’hinterland milanese, dalle provincie di Pavia, Lodi e Varese. Siamo gratificati che sempre più famiglie si stanno interessando alle nostre iniziative per cercare nuove soluzioni formative per i propri figli.

Proprio per aiutare questo servizio a crescere sempre di più,  Vacanzabili partecipa al concorso Edison Start, che finanzia la migliore iniziativa con un premio di 100.000 euro!! Questo ci consentirebbe di offrire vacanze e tempo libero veramente senza più barriere. Con questo premio, VacanzAbili potrebbe allargarsi ad altre province e triplicare l’utenza servita, potrebbe continuare nei suoi progetti e nelle sue uscite rendendoli più accessibili per le famiglie meno abbienti, ma anche allargarsi a territori fino ad ora inesplorati. Vacanze all’estero? Parchi di divertimenti europei? Partite di calcio in trasferta … concerti … Più siamo, meglio è!

 

Bastano pochi click, REGALACI il tuo VOTO!

Questo il link dove puoi votare il nostro progetto:

http://www.edisonstart.it/idee/vacanzabili-turismo-accessibile

Aiutaci a passare parola e diffondi l’invito sui tuoi profili Facebook e Twitter
Incrociamo le dita, ti ringraziamo per il tuo sostegno!

 

 

 

 

 

This entry was posted in sostieni vacanzabili, sostienici. Bookmark the permalink.

Lascia un commento